Stanno finalmente arrivando, sui conti correnti delle società, gli aiuti derivanti dal Decreto Ristori Bis. Già molti i club che hanno avuto modo di poter verificare l’accredito. Un aiuto lungamente atteso ma diventato ora concreto. Un sentito grazie va al Presidente federale Gabriele Gravina, che sin dal primo istante inserì anche le società di calcio a 5 all’interno di questo iter burocratico, pensato per far fronte alla crisi pandemica. Una crisi che ha colpito tutti, specialmente i club, veri motori del movimento, costretti a dover fronteggiare una situazione molto complicata. I ristori dal Governo, tanto attesi, sono un incentivo ad andare avanti, mettendosi il periodo buio alle spalle, continuando tutti insieme il processo di normalizzazione dell’emergenza.

Ufficio Stampa Divisione Calcio a 5