Una partita praticamente perfetta per concretezza, determinazione e gioco espresso. Era questo il Real Balduina che tutti si aspettavano a inizio anno ed è arrivato al momento giusto, dopo un po’ di “sano” rodaggio. Nell’andata dei quarti di finale di coppa Lazio, la squadra di Piattoli ha battuto la Roma calcio per 4-0 grazie alla doppietta di Antonella Carta e alle reti di Maria Lucarelli e Carolina Orsi. Una prova ottima da parte di tutta la squadra e una menzione speciale per Marta Buccino, tra le più piccole in campo per età, eppure tra le più grandi per determinazione e grinta. Il Real Balduina aveva già battuto la Roma sabato scorso nell’ultima gara di campionato per 3 – 2, superandola in classifica e piazzandosi al secondo posto dietro alla Briciola con sei punti di ritardo rispetto alla capolista.

Ma occhio a dare tutto per scontato, perché il ritorno di coppa tra due settimane in casa della Roma sarà di certo tutt’altro che una passeggiata, come ha sottolineato il tecnico del Real, Luca Piattoli: “Abbiamo giocato una grande partita e la vittoria è stata meritata. Complimenti a tutte la ragazze che, dopo un inizio con alti e bassi, stanno dimostrando di voler crescere. La strada è ancora molto lunga e dobbiamo stare attenti. Il primo obiettivo era raggiungere le final four e siamo a un passo… ma continuiamo a pensare gara per gara: sabato c’è il CCCP (che ieri ha pareggiato con la Briciola) e non sarà una partita facile”.

S. Cer.