Last but not least. L’ultima Coppa Lazio in ordine cronologico a riaprire i battenti dopo l’emergenza sanitaria è quella di #SerieCFemminile: il sipario si alza con le gare secche del primo turno, che polarizzano gli animi nel plotone della categoria regina del futsal laziale in rosa.

PRIMO TURNO – Implacabile in campionato, implacabile in Coppa: l’Eventi Futsal fa la voce grossa nel 7-1 al Futsal Pontinia, l’ottava affermazione in otto apparizioni di un gruppo destinato a primeggiare. Ancora più netto il 7-0 della Littoriana in casa del Giulianello, di rigore, invece, la qualificazione del Casal Torraccia, che piega 3-2 nella lotteria dal dischetto l’Atletico San Lorenzo. Il Trastevere passa 5-1 sul campo dell’Atletico Tirrena, il PMB si impone 3-1 nell’anticipo di lunedì con la Lositana, sorride davanti al pubblico amico, invece, la LS10, a segno 4-1 sul Real Praeneste. Mercoledì 17 è in programma il posticipo Virtus Fondi-Sporting Club Maranola, che esprimerà la settima qualificata.

COPPA LAZIO SERIE C FEMMINILE – PRIMO TURNO
GARA UNICA – 10/11

Lositana-PMB Futsal 1-3
Eventi Futsal-Futsal Pontinia 7-1
Atletico San Lorenzo-Casal Torraccia 2-3 d.t.r.
Giulianello-Littoriana Futsal 0-7
Atletico Tirrena-Trastevere 1-5
LS10-Real Praeneste 4-1
Virtus Fondi-Sporting Club Maranola 17/11

Redazione