Coppa Italia Serie C Fase Nazionale: Ipotecano il passaggio New Cap 74 e Perugia. Vittoria per Spartak, Bagnolo e Don Orione. Cataforio eliminato. Il punto.

 

È entrata nel vivo la corsa alla coccarda tricolore per la Coppa Italia riservata alle formazioni vincitrici dei trofei regionali di Serie C. Al secondo turno, il Catafori è stato eliminato dal Don Orione che si è imposto per 3-1. A segno Contestabile, Michetti e Viscogliosi in casa abruzzese. Ma, per andare avanti, il Don Orione dovrà ancora passare dalla sfida in casa dell’Ama Matera.

Vittoria roboante per la New Cup 74 che in Sicilia batte il Monreale per 9-1. Per le pugliesi in gol Lafortezza, Corriero e Anaclerio (con una doppietta a testa), oltre a Lasorella, Rosato e Sacchetti. Il gol della bandiera delle padroni di casa l’ha segnato invece Mancuso.

Passaggio ipotecato per il Grifo Perugia che ha battuto il Cus Molise con un netto 11-1: la gara di ritorno che sarà una formalità.

Vittoria casalinga per lo Spartak San Nicola che trascinata da una super Moraca, autrice di cinque reti, batte 7-3 il Real Terracina. Tris del Bagnolo in casa del Pero, successo firmato Iemmi e doppietta di Alberti, per le lombarde in gol Filiberti.

 

MONREALE-NEW CAP 1-9

Reti: Lafortezza 2 Corriero 2 Anaclerio 2 Lasorella 1 Rosato 1 Sacchetti 1 per la New Cup 74; Mancouso per il Monreale

DON ORIONE – CATAFORIO 3-1

Reti: Contestabile, Michetti e Viscogliosi per il Don Orione, Manti per il Cataforio

GRIFO PERUGIA – CUS MOLISE 11-1

Reti: Fiorucci 2, Saravalle 2, Scapperi 3, Bianconi 3, Bianchi; D’Angelo per il Cus Molise

Spartak San Nicola – Real Terracina 7-3

Reti: Moraca 5, D’Angelo, Salemme;

Pero – Bagnolo 1-3

Reti: Iemmi, Alberti 2; Filiberti per il Pero