Al Trilacum il primo turno d’andata in quel di Tolentino. Mercoledi in campo tutte le altre, con l’andata di Coppa Italia Nazionale che si chiuderà il 17 con Sabina – Altamura.

Prenderà il via mercoledi, anche se sabato si è giocato un anticipo, la fase preliminare della Coppa Italia Nazionale riservata alle formazioni vincitrici delle rispettive Coppe di Regioni. Hanno rinunciato alla kermesse il comitato regionale Piemonte, che ha fatto si che il Città Giardini di Marassi volasse direttamente al II° Turno e la Basilicata con la formazione vincitrice dell’A.S.D. Real Pomarico.

Sabato 9 a Tolentino press il Palasport Giulio Chierici si è giocato il primo round della sfida tra le Cantine Riunite e il Trilacum. Andata che ha visto vincitrice la formazione ospite che si è imposta per 5-2, grazie alle reti di Leonardi con una tripletta e una rete a testa per Cornella e Stenico.

Alle 15.00 di mercoledì, saranno tre le partite che si giocheranno. Al Palasport di Sestu le padroni di casa del Mediterranea affronteranno le toscane del Prato. Spostandoci a Reggio Calabria presso il Palasport Botteghelle le padroni di casa del Mirabella ospiteranno la compagine dell’Arcadia Termoli.

Risalendo lo stivale e fermandoci ad Omignano Scalo troveremo la Fenix, allenata da Cira Di Dato, affrontare la formazione sicula del Castellammare. Alle 18.00 al Palasport Paternesi è in programma la sfida tra l’Atletico Foligno e il Francavilla, che visto il valore delle sue atlete, Pastorini su tutte, è la candidata alla vittoria finale. La serata si chiuderà alle 21.30 quando al Seven Sporting Club si disputerà l’incontro tra la Virtus Romagna e il PSN Padova. L’andata si chiuderà il 17 Febbraio con Sabina Calcetto – Soccer Altamura.

Le gare di ritorno si terranno il 27 Febbraio e il 3 Marzo.

Non ci resta che augurare un grosso in bocca al lupo a tutte le società!!