Si è concluso con un pari l’ultimo match della stagione ma tanto è bastato al Burela per avere la meglio sull’Atletico Navalcarnero ed aggiudicarsi la Copa de S.M. La Regina.

Decisivi i calci di rigore, in virtù dei quali la formazione orange è riuscita ad avere la meglio sull’avversario.

A segno il Burela con tre penalty, l’Atletico ne sbaglia uno.

Il titolo torna al Burela dopo cinque stagioni di dominio quasi assoluto del Navalcarnero. Secondo titolo, seconda Coppa alzata al cielo dopo quella del 2013.

 

TABELLA DELLA COMPETIZIONE

QUARTI DI FINALI, venerdì 14 giugno

Jimbee Roldan FSF 1 – AD Alcorcón FSF 5
Ourense Envialia 1 – Poio Pescamar FS 0
CD Futsi Atlético Navalcarnero 5 – A.E. Penya Esplugues 4
Pesce Rubén Burela Vs 5 – Università di Alicante 2

SEMIFINALI, sabato 15 giugno
CD Futsi Atlético Navalcarnero 8 – AD Alcorcón FSF 4
Pesce Rubén Burela 5 – Ourense Envialia FSF 2

FINALE, domenica 16 giugno
A. Navalcarnero 3 (2) – Fish Rubén Burela 3 (3) *