Neanche il tempo di riorganizzare società e staff tecnico che la Arcadia  Bisceglie Verysimple suona il primo squillo di mercato! Nelle ultime ore si è chiuso l’accordo con Marina Benete, ala-pivot nativa di Barcellona, indicata dagli addetti ai lavori come uno dei più forti talenti del futsal iberico. “Benete è una giocatrice di qualità tecniche indiscutibili e con una personalità spiccata: sembra una veterana ma ha ancora 20 anni” commenta con orgoglio mister Ventura: “Parliamo di una delle giovani più promettenti della massima serie spagnola ed averla portata a Bisceglie, per noi, è motivo di grande soddisfazione. Sono certo ci darà una grossa mano!”

Marina Benete Montufo è nata a Barcellona l’ 11 agosto del 1995, ha mosso i primi passi da calciatrice nel settore giovanile del Fsf. Castelldefels, piccola cittadina a pochi km da Barcellona, quindi il passaggio al A.E. Penya Esplugues, in division plata (A2 spagnola). Dopo un breve passaggio nel calcio a 11 nelle fila dell’ Rcd Español, Marina è tornata al futsal, indossando la maglia del A.E.C.S. Hospitalet in A2, quindi quella del C.E. Rubi con cui è salita dalla A2 alla massima serie, e chiudendo la stagione appena conclusa al sesto posto.

Ora per lei l’occasione di dimostrare il suo talento e maturare in un campionato altrettanto difficile come quello italiano della serie A Elite: “Sono molto felice per questo accordo con l’Arcadia Verysimple” sono le prime parole di Marina “ Mi trovo nel momento migliore per vivere questa esperienza lontano dalla Spagna e sono certa che a Bisceglie mi troverò benissimo.” Determinante per l’accordo tra l’Arcadia Verysimple e Marina Benete l’apporto di professionalità e competenza della Zarafutsal Manager, che la società biscegliese ringrazia ufficialmente attraverso queste righe.

Intanto, messa in “cascina” la pratica Benete, mister Ventura ed il suo staff si sono rituffati sul mercato alla ricerca di almeno altri due elementi, tra cui certamente un attaccante ed un portiere, da affiancare a Tempesta. Sul fronte riconferme non sembra ci saranno grosse sorprese, atteso che è intenzione del tecnico e della società presentare ai nastri di partenza tutto il gruppo portante che l’anno scorso ha contribuito alla vittoria del campionato; in ogni caso si attendono nei prossimi giorni le ufficializzazioni.

Ufficio Stampa