Lo Statte dimentica subito la sconfitta in casa del Montesilvano e – almeno momentaneamente – lo raggiunge in vetta alla classifica imponendosi sul Cagliari per 5-2 nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato.

Dopo soli 47” la formazione di Marzella passa in vantaggio con una rete di Mansueto. Dopo quattro minuti c’è il raddoppio con Dalla Villa che a 15’20” mette a segno la sua seconda marcatura in questa gara, intramezzata dalla rete di Renatinha e dalla prima del Cagliari, con Gayardo (4-1).

Nella ripresa succede tutto negli ultimi due minuti. Cortes a 17’56” accorcia per la formazione Sarda ma a un secondo dalla fine Boutimah ristabilisce le distanze.

Al PalaCurtiecchi finisce 5-2 per lo Statte che torna così alla vittoria.