Il 7 settembre, nel giorno in cui inizia ufficialmente la preparazione della TB Marmi Chiaravalle per la prossima stagione, arriva un’altra conferma importante: Elisa Magnanti sarà ancora rosanero. La conferma di Elisa va ad aggiungersi a quelle di Catena e Pizi, che, in vista di un campionato incerto come il prossimo, saranno fondamentali per ripartire da basi solide e già collaudate. Ma sentiamo come la pensa la numero 19.

Ciao Elisa, stai per iniziare il tuo terzo anno consecutivo in rosanero. Cosa ti ha convinto a restare?
Sono rimasta per tanti motivi. Ho stima delle persone che compongono questa società, perché sono sempre state persone degne di fiducia e, allo stesso tempo, ambiziose e nello sport non è una cosa da poco. Ovviamente sono legata alla mia squadra, che è giovane e umile, ma che non si tira mai indietro di fronte a nessuno. In questo spirito mi rispecchio molto.

La nuova stagione sta per iniziare. Che obiettivi vi ponete?
Rispetto alla nuova stagione sarò sincera, mi aspetto molto sia a livello personale che di squadra. Mi aspetto molto da me stessa prima di tutto perché solo con l’esempio si può pretendere poi qualcosa dalle compagne. Sono in sintonia con il nostro mister quando dice che non ci poniamo limiti: non ci piace fare proclami, ma non ci piace neanche nasconderci. Noi ci siamo.

QUI la fonte.

Ufficio Stampa TB Marmi Chiaravalle