La scorsa notte abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Tommaso Di Loreto, Presidente e tecnico del Centrostorico Montesilvano.

A lui e ai suoi cari va il nostro pensiero insieme alle più sincere condoglianze da parte di tutta la redazione di LadyFutsal.

Questa la lettera che, attraverso la pagina Facebook del club, gli è stata rivolta e dedicata:

“Caro Presidente, Allenatore, Medico, Magazziniere, Padre, Fratello, Amico non avremmo mai pensato e voluto scriverle queste righe, ma le cose non sono andate come speravamo.

Siamo tutti convinti che avrai lottato come solo tu sapevi fare contro questo male. Che l’avrai guardato dritto negli occhi e lo avrai sfidato e affrontato a testa alta, come ci hai insegnato a fare nelle battaglie più dure, sportive e non.

Oggi tutti piangono la tua scomparsa: la tua Montesilvano, il mondo del futsal e tutte le persone che ti hanno conosciuto. E come potrebbe essere altrimenti.

Sei stato un pioniere di questo sport. Hai contributo in modo significativo alla sua nascita e alla sua crescita ma, soprattutto, hai contribuito in modo significativo alla crescita personale di tutte le persone che sono passate per la società che tu hai creato e che, per decenni, hai mantenuto in piedi con grande sacrificio e passione.

Oggi tutte noi, e tutti i ragazzi del Centrostorico Montesilvano Maschile ci stringiamo gli uni con gli altri anche se a distanza.

Oggi tutti insieme, ci stringiamo intorno al dolore di tuo figlio Simone, di tua moglie Alina, di tutta la tua famiglia e del Centro Sportivo Babilonia che sarà tanto più vuoto senza l’eco delle tue urla da guerriero.

Siamo tutti orgogliosi di te, dell’uomo che eri, che sei e che, per noi, continuerai comunque ad essere. Siamo tutti orgogliosi di averti conosciuto, vissuto e di aver potuto gioire, piangere, ridere, scherzare e imparare da te.

Non ti ringrazieremo mai abbastanza per quanto hai fatto per noi. Non ci saranno mai parole sufficienti per descrivere l’importanza che la tua persona ha avuto nelle nostre vite. Non basterà mai un post per esprimere il nostro profondo dolore.

‘Ohana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato o dimenticato’

Questo è il CSM per noi: una FAMIGLIA.
Questo sei tu per noi: INDIMENTICABILE.

Sarai per sempre con noi,
Ciao lo zì ❤️”