La Best, reduce da sei vittorie consecutive, ha affrontato lo stop natalizio con serenità, senza però perdere la concentrazione. La testa è già rivolta alla ripresa del campionato, come rimarca Ilaria Ceccobelli. “Abbiamo approfittato di questa pausa natalizia per analizzare i punti forti degli avversari, siamo focalizzate verso il nostro obiettivo”.

PROSSIMO STEP – La prossima giornata di campionato, prevista per il 10 gennaio, vedrà il Progetto Futsal come rivale della Best, un derby capitolino che nasconde diverse insidie: “Ci aspetta una partita dura. Finora hanno ottenuto buoni risultati, sono una squadra imprevedibile – commenta Ceccobelli -. Noi, però, possiamo contare su un ottimo allenatore: prepareremo il match nel migliore dei modi”.

FIDUCIA INCONDIZIONATA – La Best non vuole fermarsi: “Non abbiamo un vero e proprio segreto; sicuramente siamo molto determinate, ci impegniamo tanto durante la settimana. Tra noi c’è fiducia incondizionata”. La pausa natalizia ha aiutato a ricaricare le pile e ad aumentare l’affinità, già forte, tra giocatrici e allenatore: “Io e Paolo ci conosciamo ormai da tre anni e abbiamo stima l’uno dell’altra. Mi trovo molto bene con il suo modo di allenare, sa darmi sempre quell’input in più per fare meglio. È entusiasmante giocare per questa maglia”.

Edoardo Morandini