Vittoria del Castellammare di Maurizio Battaglia nel big match di giornata del Tocha Stadium: 6-0 in trasferta sul campo del quotato Palermo.

LA GARA – Grande gruppo quello di Alice Galante nel match giocato con sole cinque giocatrici causa l’infortunio di Martina Mancuso, uscita dal campo dolorante dopo 15 minuti del primo tempo, e anche per le numerose assenze nel roster rossoblù. Successo meritatissimo per il roster di coach Maurizio Battaglia contro il forte Palermo di Salvo Messeri, che ha giocato bene soprattutto nella fase iniziale del match, colpendo anche un legno e grazie anche alla strepitosa parata del portiere ospite Marilena Orlando, che toglie dal set un pallone destinato in rete. Prima frazione decisa nella parte finale col diagonale preciso di Benny La Mattina, e al rasoterra teso e potente di Miriam Battiata. Gara giocata con grande personalità e carisma con grande prova di tutti da Marilena Orlando, Alice Galante, Benny La Mattina, Miriam Battista, Manuela Cottone e, fino a quando è stata in campo, Martina Mancuso. Nella ripresa allungano le ospiti grazie alle altre marcature di Benny La Mattina (migliore in campo) e al gol di Manu Cottone. Una vittoria importante, che porta il Castellammare da solo in vetta alla classifica da imbattuto (9 punti in tre gare).


Andrea Dieli
Ufficio Stampa Castellammare