Domani si chiuderà una storica e bellissima stagione culminata con i quasi inaspettati obiettivi raggiunti della qualificazione (diretta) alla Coppa Italia e il settimo posto nella griglia playoff. Una partita contro la Lazio che in termini di classifica non avrà nessun risvolto e che grazie a questo motivo è stata anticipata.

IL PRE-GARA – Mister Roberto Chiesa darà molto spazio alle giovani e a chi ha giocato meno, tenendo a riposo le big come Bea Martin, Fuhrmann e Neka. In casa biancorossa ormai si pensa solo all’obiettivo di far bene in Coppa Italia con il sorteggio avvenuto in questo ultimo sabato che ha estratto forse l’avversario più difficile per le Leprotte visto che in campionato ha dimostrato che il Real Statte, al contrario delle altre big, non ha mai lasciato spazio alle scorribande del Capena. Due sconfitte su due senza appello, per questo Chiesa e il suo staff sta preparando nei dettagli non solo l’organizzazione logistica con il gruppo dirigenziale, ma anche e soprattutto i dettagli in campo. La gara con la Lazio, ore 21, verrà giocata dalle ragazze biancorosse con una maglia speciale che commemorerà la prima storica salvezza in Serie A.


Luca Pellegrini
Ufficio Stampa Città di Capena