Parlare di caos è un eufemismo. A pochi giorni dall’inizio del raduno precampionato, è confusione totale in casa Sporting Locri. Tutto è iniziato qualche giorno fa quando attraverso un sms, inoltrato a molteplici addetti ai lavori,  si cercavano possibili compratori per l’acquisizione dello Sporting Locri. Questo ha allarmato l’intero movimento e da quel momento in poi lo Sporting Locri è diventato l’oggetto principale di molte conversazioni tra gli addetti ai lavori.  Da lì le dimissioni di Valentina De Leo, confermate dal dg Lamanna al giornalista Diego Cappelli. Noi, agendo in maniera deontologicamente corretta abbiamo cercato la diretta interessata che, nonostante le dichiarazioni pubbliche di Lamanna, ci ha risposto in questo modo: “Sono abituata a dare info se sono ufficiali le cose.. ne riparliamo se leggerete un comunicato ufficiale“. Quindi nonostante il direttore generale abbia di fatto ufficializzato le sue dimissioni, il direttore sportivo non è dello stesso intendimento. Se non è confusione questa… E ora cosa succederà? Tutto o niente? Attendiamo comunicati ufficiali da parte della società, magari una presa di posizione del presidente Zadotti. Noi non prendiamo nessuna posizione ma continuiamo a fare cronaca esponendo cronologicamente i fatti.