Nove mesi. Nove lunghissimi mesi. Un calvario quello di Claudia Cuccu, storico capitano dell’FF Cagliari, costretta a un lunghissimo stop per via di un infortunio. Bè, nella gara stravinta dalla squadra sarda per 8-1 con il Real Statte, Claudia è tornata in campo accompagnata da un lunghissimo applauso, anche commovente, da parte di tribuna, amici, staff e compagne di squadra.

“C’è stato un applauso lunghissimo, neanche fossi Zidane. Avrò giocato un paio di minuti, con la squadra avversaria che in quel momento giocava con il portiere di movimento. Ero tornata in gruppo proprio la scorsa settimana e sinceramente…non credevo di giocare subito. Sono stati 9 mesi davvero molto difficili e lunghi, senza toccare un pallone. Però ora sono contenta, il dito mi fa sempre male ma è sopportabile. Farò del mio meglio, allenamento dopo allenamento, per recuperare la forma fisica e provare a dare una mano concreta alla mia squadra del cuore”.

… E noi te lo auguriamo! In bocca al lupo

(Foto Juna Manca)