La linea verde continua. La Futsal Femminile Cagliari mette un altro tassello alla sua rosa e lo fa con una giovane promessa. Arriva in rossoblu Marika Saba.

Diciassette anni da compiere e un passato nel calcio a 11 prima della felice esperienza nel futsal diventato ormai il suo sport. Tre anni nel calcio a 5 passati al Lotzorai (due) e l’ultimo al Perdas in serie C utili per crescere e per affinare le sue doti da bomber grazie a uno score invidiabile: 70 reti in due stagioni e con anche l’esperienza nella rappresentativa regionale. E da qui riparte la sua carriera e la sua nuova avventura con la Ffc per un salto di categoria in un palcoscenico importante nella massima serie. Un passaggio che non le pesa ma, al contrario, vuole essere il suo trampolino di lancio con una squadra importante come la Futsal Femminile Cagliari.

“Sono molto felice di questa nuova opportunità – dice Marika – sono pochi anni che pratico questo sport ma mi sono innamorata subito del futsal. La Ffc è stata la squadra di categoria superiore che ho sempre tifato e l’ho sempre vista come una società seria e molto forte che può avere grandi ambizioni e giocarci per me è un sogno che diventa realtà – dice ancora – certo, ci sarà tanto da fare e dovrò lavorare duramente per stare al passo con le altre compagne, ma metterò tutta me stessa per poter raggiungere grandi risultati e togliermi qualche soddisfazione – conclude Marika – per il prossimo campionato so che dovrò faticare per ritagliarmi i giusti spazi, ma le sfide mi piacciono e mi metterò in gioco per dimostrare quello che sono”.

(fonte ufficio stampa cagliari)