Il cammino del Bitonto verso la coccarda tricolore si è fermato i quarti, al cospetto del TikiTaka della stellare Débora Vanin. Marcio Santos, dal canto suo, è rimasto soddisfatto dalla prova offerta dalle sue leonesse: “Le giocatrici hanno fatto una bella partita – esordisce il tecnico -, in una gara molto equilibrata che si è decisa nei dettagli”.

SANTOS – L’allenatore brasiliano, poi, spiega la decisione di aver avanzato Tardelli nel power play durante il corso della sfida: “Ho preparato con lei il portiere di movimento – svela il trainer -. Dispiace aver preso gol su un aspetto che abbiamo preparato, ma usciamo a testa alta e felici di aver dato tutto”.

L’INTERVISTA INTEGRALE

Redazione