Giorno di vigilia in casa Bisceglie Femminile, atteso domani allo storico esordio in Final Eight di Coppa Italia Serie A, al cospetto del Montesilvano nell’ultimo quarto di finale previsto domani, ore 20 al Pala Flaminio di Rimini.

VENTURA –
“È la prima volta nella storia che il club si affaccia a questa competizione – esordisce il tecnico Nico Ventura. L’anno scorso l’abbiamo conquistata sul campo ma, la sospensione della stagione agonistica, ci ha privato di questo ‘brivido’. È una competizione che ha un fascino particolare e, nonostante si giocherà a porte chiuse, resta una vetrina importante per tutti noi, per la società e, perché no, per la città di Bisceglie”. I giorni che precedono uno degli eventi dell’anno per il futsal in rosa ha visto il tecnico biscegliese soffermarsi inevitabilmente su alcuni aspetti, “Anzitutto abbiamo provato a far riprendere confidenza col campo alle 2-3 acciaccate che finalmente si sono aggregate al gruppo. Abbiamo rivisto alcuni concetti tattici che sono il nostro credo – continua – con una particolare attenzione ai calci da fermo, che in queste gare possono decidere il risultato. Ma il vero lavoro è mentale, con un concentrato di emozioni che vanno gestite e convogliate nella giusta direzione”. Montesilvano rappresenta un dolce ricordo per il Bisceglie Femminile, capace di imporsi in terra abruzzese nella gara di campionato, “A Montesilvano abbiamo dimostrato che la vittoria in casa del Kick Off non era stato un episodio e che, sia pur soffrendo (come giusto che sia contro certe corazzate), siamo in condizione di far risultato contro tutti. Ovviamente stavolta sarà un’altra partita – sottolinea Ventura –, ormai ci conoscono e sanno che non possono giocare sottotono, quindi mi aspetto un Montesilvano che oltre alle qualità tecniche note, metterà in campo la maggiore esperienza in questo tipo di competizioni e tutto quello che serve per andare avanti nel torneo e magari vincerlo. Noi abbiamo il dovere di provarci e magari salta fuori la partita perfetta, di nuovo”. Al tecnico nativo di Bisceglie abbiamo chiesto anche un parere a 360 gradi sulla competizione e le possibili sorprese, “Forse si, il sorteggio ha creato uno sbilanciamento importante, mettendo dalla stessa parte Falconara, Montesilvano e Kick Off. Arrivare in finale, da quel lato del tabellone, non sarà certamente agevole e in un torneo così particolare potrebbe costare tanto in termini di freschezza atletica e mentale. Se la Lazio o lo Statte sapranno dosare le forze e non troveranno ‘inopinate’ difficoltà nel primo turno – conclude Nico Ventura – potrebbero arrivare in finale con una condizione psicofisica migliore delle avversarie e quindi giocarsela partendo con un leggero vantaggio”. Il match tra Montesilvano e Bisceglie Femminile sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di PMGSport Futsal a partite dalle ore 19.55.


Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile