Settimana di lavoro e correzione degli errori commessi nelle ultime due settimane, quella vissuta in casa Bisceglie Femminile, atteso domenica prossima, 17 novembre alle ore 17, dal match contro il Città di Falconara valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A.

Il 4-1 subito in casa della Kikc Off trova l’analisi della croata Tomislava Matjievic, “Sapevamo che una partita contro una squadra del genere sarebbe stata estremamente impegnativa e difficile. La Kick Off ci ha punite ad ogni nostro errore. Sfortunatamente gli errori accadono e spesso chi sbaglia meno vince.  Nonostante gli errori commessi, tutte hanno fatto del loro meglio sul campo, consapevoli degli errori che proviamo a correggere durante gli allenamenti”.

Nerazzurre che devono ritrovare se stesse e magari prestazioni come quelle inanellate contro Noci e Lazio: “Dobbiamo continuare a lavorare su noi stessi – continua Matjievic – cercare di correggere ogni errore, perché il futsal è uno sport in cui i dettagli fanno la differenza. La cosa più importante è restare unite perché solo in questo modo possiamo ottenere di più”.

Al PalaDolmen arriva un Città di Falconara sconfitto dal Futsal Salinis nel turno precedente, ma al tempo stesso consapevole di valere molto: “Falconara è un team di altissima qualità, composto da giocatrici di talento. L’approccio deve essere determinato dalla nostra volontà, desiderio e lotta per dare il meglio per la squadra. Penso che non dovremmo avere paura di nessuno – sottolinea la croata – dobbiamo occuparci delle loro qualità sia individuali che come squadra”.

Le prestazioni della Matjievic stanno migliorando partita dopo partita, un’analisi che la stessa nerazzurra ha fatto su se stessa: “Mi sento bene in questa squadra e voglio fare del mio meglio per le fortune del Bisceglie.  Sono consapevole dei miei errori e in un dialogo continuo con le ragazze e l’allenatore sto lavorando al mio miglioramento. In Croazia ho giocato in un ambiente completamente diverso, sia nel club che nella squadra nazionale, dove hanno richiesto cose completamente diverse rispetto all’Italia. Mi sto adattando al nuovo modo di fare futsal, ma ho ancora alcune piccole cose da migliorare”.

Bisceglie Femminile-Città di Falconara sarà diretta da Andrea Battista e Gianluigi Squilletti, entrambi della sezione di Campobasso. Crono: Giuseppe Costrino di Termoli.

(fonte ufficio stampa bisceglie)