Ultimo impegno casalingo del 2020 per il Bisceglie Femminile che domenica 13 dicembre, ore 17, al PalaDolmen ospita il Città di Falconara in occasione della nona giornata del campionato di Serie A.

GIULIANO – Reduci da due vittorie consecutive contro Kick Off e Pelletterie, le ragazze allenate da Nico Ventura guardano con fiducia al match contro le marchigiane, consapevoli di avere di fronte una squadra di altissimo livello, “Domenica ci attende un match decisamente impegnativo sotto tutti i punti di vista – esordisce Roberta Giuliano -, soprattutto quello mentale. Affrontiamo una delle squadre più blasonate del campionato, con giocatrici di massimo livello che verrà qui per cercare di portare a casa i tre punti”. Città di Falconara che non scende in campo dallo scorso 22 novembre (2-1 al Kick Off) poi solo gare rinviate causa Covid. Il roster guidato da Massimiliano Neri ha vinto tutte e cinque le gare disputate sino ad ora, un dato che la dice tutta sulla qualità eccelsa di Taty e compagne. Per il Bisceglie Femminile una gara da giocare con grande concentrazione, “Noi dobbiamo provare a fare la partita perfetta – sottolinea Giuliano -, fatta di massima attenzione, sacrificio e determinazione, lo abbiamo già fatto e siamo in grado di farlo ancora. Sappiamo chi abbiamo di fronte e faremo di tutto per metterle in difficoltà”. Un infortunio nel precampionato, poi il rientro a piccoli passi coinciso però con i risultati positivi del Bisceglie. Per l’azzurra sta arrivando il sereno, “Dopo la frattura mi è servita qualche settimana per riprendere la condizione fisica, ma adesso sto bene – chiosa -; pronta a dare il mio contributo a questa squadra che si merita qualche soddisfazione in più”. Bisceglie Femminile-Città di Falconara sarà visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook: PMGSport Futsal.

Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile