Buona la prima per il Città di Taranto: le rossoblù hanno superato la Soccer Altamura per tre reti a una.

PRIMO TEMPO – Ad aprire le danze è stata la marcatura di Duda Prestes, arrivata al 5’ con un forte diagonale dall’out di destra. Quattro minuti più tardi è capitan Giliberto a raddoppiare dopo un’azione personale. L’Altamura prova a impensierire Russo, ma Taranto non subisce tanti pericoli andando anche vicina al tris. Le squadre vanno a riposo sul risultato di due a zero.

SECONDO TEMPO – In apertura di seconda frazione le rossoblù trovano la terza rete: al 4’ Sommese e Giliberto scambiano bene la sfera e si presentano davanti all’estremo difensore ospite, la prima conclusione viene respinta, sulla stessa però si avventa ancora il capitano rossoblù che spedisce in fonda al sacco. L’Altamura accorcia al 7’ con Pedroso abile a sfruttare una retroguardia poco attenta. Le ioniche non soffrono più e vanno vicine anche alla quarta rete con un palo di Gennari e due conclusioni respinte a De Siqueira e Giliberto. La prima gara di campionato termina così, con il risultato di tre a uno in favore delle rossoblù. Le ragazze di Liotino nel prossimo turno saranno di scena a Ragusa.


Cosimo Lenti
Ufficio Stampa Corim Città di Taranto