Tre punti importanti per il prosieguo della stagione: le biancorosse soffrono in avvio ma escono alla distanza e portano a casa la vittoria.

Pronti-via e le ospiti si portano subito sul doppio vantaggio, con le reti di Narcisi e Pellegrino. La reazione della Femminile Molfetta arriva all’undicesimo minuto con Matijević che dialoga con Ribeirete e deposita in gol. Nel finale di frazione De Marco è scatenata e ispira la rimonta, prima con il destro che vale il 2-2 e poi propiziando l’azione che vale il sorpasso a firma Mezzatesta.

La ripresa si apre con occasioni da una parte e dall’altra, ma al terzo Corboli trova il pari con un gran destro da fuori. Le ragazze di mister Iessi tornano subito alla carica e dopo venti secondi Castro da fuori segna il 4-3. Al 6’14” ancora De Marco supera Santi per il 5-3, con Castro che a un minuto dalla sirena segna la sua doppietta personale. A 2” dalla fine il Foligno trova la rete per il 6-4 finale.

Con la vittoria in questione la Femminile Molfetta rinsalda il secondo posto in classifica; nel prosiamo turno le biancorosse renderanno visita al Pucetta.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta