La Best Calcio a 5 si prepara a tornare in campo: domenica, per il secondo turno di Coppa Divisione, ad attendere le ragazze di mister De Lucia ci sarà un avversario stellare, il Montesilvano. Un’occasione e un onore, come dichiarato per noi dal vicecapitano Livia Formiconi a due giorni dal match.

Allora Livia, come procede la preparazione?

“La preparazione è iniziata e subito i ritmi sono stati intensi, degni degli impegni di un campionato di serie A2. Fin da subito abbiamo lavorato tanto, quando gruppo e mister vanno nella stessa direzione tutto è più semplice e il lavoro non pesa. Come siamo state abituate in questi anni, l’attenzione viene particolarmente concentrata sull’aspetto tattico: è quello che ci ha fatto fare la differenza nel precedente campionato e che speriamo porti i suoi frutti anche in serie A2. L’impegno e la voglia sono massimi da parte della squadra, il tempo dirà la sua”.

Domenica arriva il Montesilvano. Cosa ti auguri di vedere in questa partita?

“Domenica è una bella occasione. Avremo l’onore di ospitare una squadra di alto livello, questo ci stimola a far bene e a mettercela tutta. Proveremo a giocare come ci ha chiesto il mister, a mettere in pratica il lavoro fatto durante la settimana e in ogni caso far in modo di uscire a testa alta. Noi non abbiamo niente da perdere. Mi auguro possa essere una bella partita”.

Mancano pochissimi giorni all’inizio del campionato. Sensazioni?

“Per il campionato le sensazioni sono positive, dal primo allenamento si è formato un gruppo affiatato e il gruppo in questo sport fa la differenza. Siamo abituate a lavorare e continueremo a farlo. L’obiettivo è toglierci più soddisfazioni possibili e lotteremo dalla prima partita”.

Valentina Pochesci