Dopo un confronto sulla situazione fatto con mister Paolo De Lucia qualche settimana fa, Ladyfutsal torna virtualmente in “casa” Best. Stavolta abbiamo parlato di questo delicatissimo periodo con Beatrice Boni, per avere il punto di vista di una giocatrice costretta ad accantonare momentaneamente il pallone.

“Qui tutto bene. Il mister ci ha inviato dei programmi da seguire”, esordisce Beatrice. Continuare ad allenarsi è importante, così come provare a inventarsi le giornate scoprendo nuovi hobby e passioni: “Personalmente cerco di imparare cose nuove, di ‘autosfidarmi’ per impegnare il tempo e poi… ballo. La mia nuova passione, forse ho sbagliato sport (ride, ndr).”

Non manca, ovviamente, un dialogo costante con le compagne di squadra: “Con le compagne ci sentiamo praticamente tutti i giorni: la prendiamo a ridere, ci mandiamo video divertenti, ci prendiamo in giro e non vediamo l’ora di rivederci!”.

Valentina Pochesci

Foto @Best Calcio a 5