C’è un pezzo d’Italia nel Benfica che ieri ha vinto la Coppa di Portogallo. Ana Catarina e Ana Alves, due giocatrici più che note al questo campionato, hanno sollevato al cielo il primo trofeo della stagione per la formazione portoghese.

E adesso la squadra punta diretta allo Scudetto. E’ questo il nuovo obiettivo. Ne parliamo con Ana Alves, numero 21 della compagine biancorossa.

Bellissima vittoria in Coppa. Ora qual è il vostro obiettivo adesso?

“Adesso il nostro pensiero è solo allo Scudetto, mancano tre partite per vincerlo quindi dobbiamo pensare solo a questo”

Avete dimostrato a Drachten di essere tra le migliori d’Europa. Dove volete arrivare?

“Vogliamo arrivare il più lontano possibile e dimostrare che in Portogallo c’è tanto talento e un bellissimo futsal”

Per quanto riguarda te, stai bene e riesci ad esprimerti al meglio. Quanto ti manca l’Italia?

“A dire la verità l’Italia mi manca anche se mi sento da dio qui!”