La domenica di recuperi ha sorriso all’Audace Verona, che si è imposta 5-1 sul campo dell’Italgirls Breganze e, complice il mezzo passo falso del Padova, ha agganciato le rivali in vetta al girone A. L’entusiasmo, nell’ambiente scaligero, è notevole, come conferma Katherine De Brito: “Questi tre punti sono di fondamentale importanza, vogliamo continuare il nostro percorso di crescita in un campionato così competitivo”.

DE BRITO – I risultati del club di Betteghella sono il frutto di un intenso lavoro settimanale: “Gli allenamenti sono di alto livello – racconta De Brito -, cerchiamo di lavorare sempre con grande ritmo, soprattutto nel curare i dettagli. Siamo contente quando abbiamo la possibilità di giocare, speriamo di continuare a farlo senza fermarci”. Il calendario, ora, propone all’Audace la trasferta contro la Mediterranea Cagliari, squadra che attualmente si trova in decima posizione con soli 5 punti conquistati. Kathe si sente pronta e motivata: “Personalmente lavoro con il massimo impegno e spero di poter dare il mio contributo ogni volta che scendo in campo. Qui all’Audace mi trovo benissimo, ho trovato una società di cui ho sposato le ambizioni sportive e gli obiettivi – chiosa De Brito -. Andiamo tutti nella stessa direzione”.

Edoardo Morandini