E’ il più stretto collaboratore del Presidente dell’Audace, una delle figure cardine della Società che in A2 sta facendo la differenza. Lui è Gabriele Pellegrini, qualcosa in più di un dirigente per club e ragazze.

Ecco la sua fotografia sul campionato e sulle prospettive del club.

“Quest’anno abbiamo espresso un calcio a 5 molto buono, dando molto di più rispetto agli altri anni – dice parlando della squadra – . E’ stato cambiato tanto. La squadra ha avuto una buona amalgama, è molto compatta; questo è merito delle ragazze, al di là dell’ottimo lavoro svolto da mister e Società”.

Play Off: non succede ma se succede?

“Se succede… Stiamo lavorando. Vorrebbe dire anticipare di un anno i nostri programmi. L’obiettivo della società è questo, comunque, con qualche sacrificio in più. Dovesse accadere, ci faremo trovare pronti”

A cosa state pensando in vista della prossima stagione?

“Come Società, stiamo lavorando per rafforzare le nostre sponsorizzazioni, lavorando con le aziende che ci sostengono, il loro apporto è importante. Per quanto riguarda le giocatrici, stiamo valutando l’inserimento di straniere ma prima vogliamo mantenere la struttura della squadra, di questo gruppo. Se vorranno, le ragazze saranno tutte confermate”.