Positivo primo test per l’Audace Femminile che si impone 5-2 contro un Cus Padova organizzato e di buon valore. È infatti la squadra ospite, al via nel prossimo campionato di Serie C, a sbloccare la partita nel primo dei tre tempi di gioco concordati.

Il pari arriva sull’asse De Brito-Abagnale che porta la numero 10 rossonera alla facile realizzazione. È ancora Abagnale subito dopo a deliziare il pubblico accorso con un pregevole pallonetto che non dà scampo al portiere avversario. Nel secondo tempo Tombola si costruisce e trova un gol da antologia con un destro imparabile all’incrocio dei pali. Nel terzo tempo infine arrivano anche le reti di Coppola e Salamon prima del 5-2 delle padovane.

(fonte pagina facebook audace)