Roberta Scalet cambia strada, ma lascia un po’ di sé in rossonero.

Di comune accordo con la Società, Roberta Scalet non rinnoverà a fine stagione. Una scelta difficile per chi è stato anima dello spogliatoio negli ultimi due anni: da quando è arrivata, Robi è stata subito parte del nostro mondo.

“Vorrò sempre bene all’Audace. Farò il tifo per voi”. Si congeda così Roberta Scalet dall’Audace dopo due anni intensi e complicati ma senz’altro degni di nota. Era arrivata nell’estate 2018 convinta più che mai ma con la cautela che richiede un gravissimo infortunio capitato pochi mesi prima. La voglia di stare nel gruppo, di partecipare comunque Domenica dopo Domenica, l’ha resa un valore aggiunto determinante per lo spogliatoio. Ha trovato poco spazio, certo, ma già tornare in campo a correre senza pensieri ed allenarsi con regolarità le ha fatto intraprendere questo percorso con il sorriso. Ci mancherà, accidenti. Eccome.

Ufficio stampa Audace C5