Le citizens partono forte e, con tre reti per tempo, riescono ad avere la meglio sul Kick Off, nonostante la reazione epica delle All Blacks nella rpresa. Al PalaBadiali finisce 6-5 per il Città di Falconara.

Dopo 35” Valeria respinge sulla linea la conclusione di Pato. La formazione di mister Neri passa in vantaggio a 3’50” con Pascual che sorprende Nicoletta in uscita (1-0). A 9’04 il raddoppio: angolo di Luciani e palla scodellata a Isa Pereira che calci a al volo sul secondo palo e fa centro (2-0). La risposta del Kick Off arriva dopo 25” con la rete di Pomposelli servita da Vanin (2-1). Nicoletta si oppone a Pascual e Pato ma a 2′ dalla fine il Kick Off compie il sesto fallo: dai dieci metri Isa Pereira non sbaglia (3-1).

Veniamo alla ripresa. Nei primi tre minuti del secondo tempo succede di tutto. Dopo 31” Pomposelli accorcia le distanze ma a 1’04” Nona serve sul secondo palo Pascual che non sbaglia (4-2). Passano appena 7” e Vanin di forza accorcia (4-3). Ci prova Exana ma senza fortuna e a 3’01” ad andare a segno è il Falconara: Dibiase lancia lungo, Luciani di testa insacca (5-3). Dopo aver centrato la traversa con Exana, il Kick Off subisce un po’ la manovra delle padrone di casa e Nicoletta è chiamata ad opporsi prima a Pato e poi a Guti. A 9’33” il Kick Off schiera il portiere id movimento e la gara si riapre. In cinque minuti la doppietta di Valeria riporta la gara sul 5-5 ma la partita è tutt’altro che finita perché a 2’28” dalla fine Pato sorprende proprio l’ex giocatrice di Ternana e Florentia e trova il corridoio giusto per insaccare (6-5). L’ultimo sussulto della gara è in una staffilata di Vanin dalla destra, deviata da Dibiase in angolo.

Al PalaBadiali finisce 6-5 per il Falconara che si porta momentaneamente in quarta posizione!