L’annuncio della Dona Style:
”C’è un’altra ragazza che si è specchiata e ha visto riflessa in lei la voglia di restare, di continuare a sentirsi addosso quella maglia. Lei ha impiegato più tempo, ha riflettuto sulla possibilità di spostare più in là l’asticella del suo destino.
Lei è una che per difendere la porta si butta, e lo fa con spontaneità, con genuinità, con quella innocenza passionaria, si butta quando lo sente, quando l’istinto chiama. Spesso buttarsi, però, è un vero caos, perché è un enigma difficile da decodificare. Ci si trova di fronte alla domanda principe: ”Più che chiedermi che cosa succede se lo faccio (buttarmi nel nuovo) mi chiedo cosa succede se non lo faccio”. Ed è nel punto di sterzata che avviene la magia. Lei è Anna Mango, in quello specchio, davanti a quell interrogativo, ha scelto di non buttare due anni di emozioni, che la Dona Style 21 non poteva essere solo un ricordo bellissimo, e ha deciso di seguire ciò che la serie A potrà raccontarle restando fra quei pali a proteggere un sogno. In bocca a lupo Anna, siamo tutti contenti per la tua scelta”.