La prima edizione della PSB Cup “Memorial Antonio Emilio Gambacorta” va alla PSB Irpinia dopo un’avvincente gara finale contro la Vis Fondi. Entrambe le formazioni avevano battuto in precedenza il Rionero, che si aggiudica il terzo posto nella competizione. Premio fair play per la nostra Erika Linza, decretato da una giuria formata da una rappresentanza del Panathlon Club di Ariano Irpino e consegnato dalla presidente Lucia Scrima.

PSB CUP – Presenti al palazzetto anche una rappresentanza dell’amministrazione comunale con in testa il Sindaco di Ariano Irpino Enrico Franza e l’assessore allo sport Lucia Monaco. Graditissima anche la presenza del presidente del Comitato Regionale Campania Carmine Zigarelli e del consigliere della Divisione Calcio a 5 nazionale Stefano Salviati ai quali sono state affidate le premiazioni rispettivamente del primo il secondo posto classificato. È stata davvero una grande festa durante la quale la presidente della PSB Irpinia Fiorinda Caliendo ha consegnato alla famiglia Gambacorta una targa ricordo in memoria dell’avvocato Antonio Emilio figura di grande rilievo ed eccellenza nel mondo dello sport. Dopo le premiazioni c’è stato un momento di convivialità tra le squadre, dirigenze e gli ospiti intervenuti durante la quale si è respirata un’aria di ritorno alla normalità.

I TABELLINI
PSB Irpinia – ASD Rionero 2016: 3-0
Del Gaizo, Moreira, Braccia
Vis Fondi – ASD Rionero 2016: 5 -0
PSB Irpinia – Vis Fondi: 3 – 1
Linza, Moreira, aut. Cipolletta

Vi aspettiamo domenica 10 ottobre per l’esordio in campionato nel derby contro la Salernitana Femminile.

Ufficio Stampa Irpinia