Momentaneamente in testa alla classifica, in attesa degli altri risultati della settima giornata. Poker per il Pescara – che fa bottino pieno in casa della PSB Irpinia con le reti di Belli, Ortega e doppio Coppari – e quarta partita senza incassare reti, statistica alla quale contribuisce anche Ricottini, al suo debutto stagionale in Campania.

LA GARA – Biancazzurre subito pericolose con Verzulli che coglie la traversa, anche le locali costruiscono un paio di occasioni per concretizzare, ma è Belli a rompere l’equilibrio con un sinistro dalla distanza, mentre Ortega trova il raddoppio poco dopo con un destro che si insacca all’incrocio. C’è ancora lo zampino di Ortega sul tris: corner della spagnola e inserimento di Coppari che non sbaglia. Ci prova anche Boutimah senza fortuna, poi di nuovo Borges e Coppari, quest’ultima con precisione: doppietta e 4-0 a domicilio. Lunedì i sorteggi dei quarti di Coppa Italia: Pescara nell’urna con Falconara, Bitonto e Lazio.

PSB IRPINIA-PESCARA FEMMINILE 0-4 (0-2 p.t.)
PSB IRPINIA:
Falconi, Aresu, Matijevic, Grecia, Ziero, Cetrulo, Braccia, Ficeto, Pugliese, Macchiarella, Gaeta, Macchia. All. Battistone
PESCARA FEMMINILE: Sestari, Soldevilla, Coppari, Ortega, Boutimah, Belli, Jessika, Elpidio, Borges, Verzulli, Guidotti, Ricottini. All. Morgado
MARCATRICI: 16′ p.t. Belli (P), 19’20” Ortega (P), s.t. 8’45” Coppari (P), 16’10” Coppari (P)
AMMONITE: nessuna
ARBITRI: Angelo Bottini (Roma 1), Antonio Dan Campanella (Venosa) CRONO: Pasquale Crocifoglio (Napoli)

Ufficio Stampa Futsal Pescara Femminile