Prosegue a ritmi serrati la preparazione precampionato della Soccer Altamura. Le giocatrici biancorosse, sotto gli attenti occhi di mister Tassielli, sono già a lavoro da una settimana e stanno svolgendo quel lavoro che è fondamentale per tutta la stagione. A coadiuvare il mister altamurano per quanto riguarda la preparazione atletica, c’è il professor Francesco Carlucci, figura molto nota nel panorama sportivo cittadino, avendo curato la preparazione atletica di molte squadre altamurane, sia in ambito calcistico che in ambito calcettistico.

Per testare la qualità del lavoro svolto finora, il presidente Franco Dinardo e il suo vice Carlo Benedetto, hanno organizzato un’amichevole di prestigio: venerdì la Soccer Altamura avrà l’onore di ospitare il Bitonto C5, squadra che, senza giri di parole e per ammissione del suo presidente, Silvano Intini, ambisce alla vittoria del campionato di serie A e della Coppa Italia.

Il numero uno bitontino, per raggiungere l’obiettivo, non ha badato a spese e per questa nuova stagione si è assicurato le prestazioni di Renata Adamatti, in arte Renatinha, capocannoniere dello scorso anno con quaranta gol e Bianca Castagnaro, portiere del Brasile e votato come terzo portiere più forte del mondo nel 2021. Le due nuove giocatrici vanno ad aggiungersi a un roster già importante che, allo stato attuale, comprende un pallone d’oro, Lucileia, tre nazionali italiane, quattro nazionali brasiliane, e una nazionale under 19, oltre al primo capitano della nazionale italiana. A guidare quest’autentica corazzata è stato chiamato Gianluca Marzuoli, due volte panchina d’oro che è coadiuvato dal preparatore atletico Paka Marques, e considerata un autentico guru a livello mondiale nel suo settore e responsabile della preparazione atletica delle nazionali brasiliane di futsal.

La squadra neroverde è più avanti con la preparazione, considerando che il campionato di serie A inizia il 18 settembre, quasi un mese prima rispetto a quello di serie A2 che vedrà tra le sue protagoniste anche la Soccer Altamura, e ha già al suo attivo alcune amichevoli, la più prestigiosa delle quali è stata quella contro il club Atletico Navalcarnero, squadra spagnola di prima divisione che ha festeggiato i trent’anni di attività. Per la Soccer Altamura, quindi, sarà l’occasione per confrontarsi con una squadra fortissima, una possibilità per verificare lo stato della preparazione e anche un’occasione per imparare qualcosa.

Il fischio d’inizio dell’amichevole è previsto per le ore 20.00 di questo venerdì presso il Palazzetto dello Sport in Contrada Pacciarella ad Altamura. Prima dell’amichevole, i dirigenti altamurani consegneranno al numero uno bitontino, il presidente Silvano Intini, una targa ricordo dell’evento, a suggellare un gemellaggio che dura già da qualche stagione. Una targa ricordo verrà consegnata anche al Sindaco del Comune di Altamura, Rosa Melodia che sarà presente all’evento insieme all’assessore allo Sport, Vito Menzulli, e al consigliere comunale Mario Castoro.

Ufficio Stampa Soccer Altamura