Dopo aver presentato i gironi A e B, è ora la volta del C. Andiamo a scoprire le   undici squadre che lo compongono…

BRC BALDUINA – Il Real Balduina e la Brc uniscono le forze e diventano un’unica società pronta a disputare un campionato di livello. Quella passata è stata una stagione stellare per il Balduina, con tanto di Coppa Italia di A2 conquistata, obiettivo salvezza centrato invece per la Brc. Molte le conferme e gli arrivi, come Fabiola Soldani dalla Coppa d’Oro.

CITTÀ DI VALMONTONE – In due anni sono arrivate in A2: un gran traguardo per le laziali, salite di categoria grazie una splendida finale playoff. Ora la sfida del nazionale, il Città di Valmontone risponde presente.

COPPA D’ORO CERVETERI – Positiva la stagione delle ragazze di Laura Sanzari, che sono riuscite a disputare i playoff in virtù del quinto posto in classifica. Dopo la conferma del mister, sono arrivate tante importanti new entry, tra cui il colpo da novanta Alessia Catrambone e diverse sue ex compagne al Ciampino.

FB5 TEAM ROME – Dopo la retrocessione arrivata ai playout, la società di Francesco Bracci ha vinto il ricorso ed eccola quindi, rinnovata, ancora in A2. Le gabbianelle hanno tanta voglia di dimenticare l’annata precedente e per farlo puntano sulle sue giocatrici storiche Ilary Canu, Giorgia Liburdi e Cristina Papadopoulou, nonché sul settore giovanile.

FROSINONE FUTSAL – Ex Bellator Ferentum, retrocessa in A2 dopo aver disputato i playout di A. Salutato Chiesa, alla guida subentra un altro tecnico di livello, Renzo Rocchi. Conferme importanti, a partire da capitan Mara Incelli. Altra novità è l’allestimento di una compagine Under 19.

PMB FUTSAL – Dopo la salvezza centrata nello scorso campionato, il club di Roma nord riparte da una nuova allenatrice, Ilaria Coviello, e tante preziose conferme. Non mancano naturalmente gli acquisti, ad esempio Annalucia Braccia e Brigida La Sala, o Martina Lijoy, in prestito dalla Lazio.

REAL PRAENESTE – Altra neopromossa, la squadra laziale viene da un campionato d’oro, con vittoria della Coppa Lazio, semifinale di Coppa nazionale e promozione diretta con due turni d’anticipo. L’avventura in A2 sarà stimolante e non ha fatto intenzione di sfigurare.

VIRTUS CIAMPINO – Dopo aver letteralmente sfiorato la promozione in A, sfumata soltanto in finale playoff col Bisceglie, le giallorosse per la prossima stagione si presentano in veste in gran parte rinnovata. Un nuovo mister, l’ex Roma Filippo Capatti, e tanti arrivi. Numerose le ragazze provenienti dal Nazareth, tra cui il gradito ritorno di Gessica De Luna. Obiettivo? Aprire un nuovo ciclo vincente.

VIS FONDI – Le rossoblù si lasciano alle spalle una stagione complicata, che le ha viste infine salvarsi ai playout. Si cerca dunque il riscatto, ripartendo da mister Emilio Cibelli e tante conferme. Diversi i colpi messi a segno, ultimo, ma non certo per importanza, quello di Riana Nainggolan.

VIRTUS RAGUSA – Una delle due formazioni siciliane, le uniche in un girone composto di squadre laziali. Sarà dispendioso affrontare tante trasferte, per cui sono corse ai ripari rinforzandosi grazie a un ottimo mercato, che ha visto che l’approdo dell’ex Salinis Veronica Privitera.

VITTORIA CALCETTO – Cambio di girone per l’altra compagine siciliana, lo scorso campionato inserita nel D, in cui ha raggiunto la salvezza evitando i playout. Ora per lei ci sarà la sfida di un girone tutto nuovo e le tante trasferte da affrontare. Non si faranno trovare impreparata, le siciliane, e sono pronte a dire la loro in questa nuova sfida.

Valentina Pochesci