Presso il salone del Consiglio Direttivo della Lnd di Piazzale Flaminio 9, ha avuto luogo oggi alle 12 la conferenza stampa di presentazione di Vertigo, pallone unico del futsal italiano per la stagione 2017-18, prodotto da Gems in quanto sponsor tecnico della Divisione Calcio a cinque.

A prendere per primo la parola è stato il presidente della Divisione Andrea Montemurro: “Mi fa piacere quest’oggi vedere facce nuove, grazie a tutti per la presenza. E’ un giorno storico per il calcio a 5 italiano. All’inizio mi era stato detto che sarebbe stato impossibile fare molte cose, e invece le abbiamo fatte, come il nuovo parquet, gli sponsor, le convenzioni… Che sarebbe stato impossibile andare in televisione, eppure abbiamo fatto un accordo con Sky, Sport Italia e Nuvola 61, abbiamo portato nelle case italiane il calcio a 5 e rafforzato l’accordo con le testate giornalistiche. Questo gioco sta diventando uno sport e tutto sta diventando possibile. La Gems crede nel calcio a 5, crede nel mio operato e in quello dei miei collaboratori, e ha deciso di investire una somma per il pallone. Questo non è uno sport minore. Se siamo arrivati a questo accordo importantissimo è grazie anche all’attività di comunicazione che stiamo facendo e vi ringrazio. Nonostante le forti problematiche economiche che abbiamo trovato, siamo riusciti a fare un accordo che ci consente di reperire 500.000 euro in quattro anni. Sono 55.000 euro di palloni che non spendiamo, con oltre 700.000 euro di risparmio rispetto gli anni passati. Oggi bisogna domandarsi come la Divisione reinvestirà queste sponsorizzazioni e partnership. Lo farà attraverso i premi, le promozioni e via discorrendo. Se vogliamo far crescere questo sport dobbiamo passare per la strada della visibilità, che porta accordi e sponsorizzazioni. Ringrazio di cuore la Gems, dove ho conosciuto persone che amano questo sport. Questi quattro anni saranno di grande gloria per il calcio a 5: quello che stanno facendo è un impegno verso tutti coloro che amano il futsal”.

E’ stato poi il turno del Direttore commerciale di Gems Massimo Beltempo: “Con questo obiettivo raggiunto la Gems si pone come prima azienda per il futsal italiano. I palloni sono due, Vertigo official e Vertigo normale. La prenotazione potrà essere effettuata direttamente in azienda. Garantiremo a Serie A e A2 dieci palloni entro agosto. Questo per noi è essere riconosciuti in un ambiente in cui siamo diventati numeri uno”.

Infine, il responsabile marketing Luigi Vollaro: “Ringraziamo la Divisione che ha creduto in noi. Vogliamo essere i numeri uno per il calcio a 5”.