DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 12/02/2017 VITTORIA SPORTING FUTSAL – PGS VIGOR SAN CATALDO
Il G.S., rilevato dagli atti ufficiali che la gara in epigrafe è stata
definitivamente sospesa dall’arbitro al minuto 18’48” del secondo tempo,
allorquando a seguito dell’ammonizione comminata alla calciatrice Palumbo
Patrizia, della Società Vittoria Sporting, la stessa si avvicinava al
direttore di gara e gli rivolgeva frasi offensive. Alla notifica del
provvedimento di espulsione comminatale,la suddetta atleta gli sferrava un
violento calcio al fianco sinistro,procurandogli lancinante dolore.
Entravano sul terreno di gioco immediatamente i dirigenti di ambedue le
società i quali tentavano di bloccarla mentre la stessa, divincolandosi
cercava di avventarsi nuovamente sul direttore di gara senza peraltro
raggiungerlo. Per la violenza del colpo subito, l’arbitro non si sentiva più
in condizioni di riprendere la gara e, di comune accordo con i colleghi, ne
decretava al sospensione definitiva.

PQM
a) Di comminare alla società Vittoria Sporting la punizione sportiva
della perdita della gara col punteggio di 0 – 6, ai sensi delle
disposizioni di cui all’art.17 comma 1 del C.G.S.;

b) Di squalificare fino al 31/12/2019 la calciatrice Palumbo Patrizia,
per la condotta violenta posta in essere in danno dell’arbitro;

c) Si fa obbligo alla società Vittoria Sporting di risarcire
all’arbitro le spese mediche occorse se richieste e documentate.
d) Inoltre, ai sensi delle disposizioni di cui all’art. 16 comma 4 bis del
C.G.S. la società è tenuta alla corresponsione della sanzione di cui al
C.U. 104/2014 F.I.G.C., dovuta a seguito di atti di violenza perpetrati da
un proprio tesserato nei confronti del direttore di gara e determinata in
Euro 1800,00.

GARE DEL 12/02/2017
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 150,00 QUEENS UNICUSANO TIVOLI
Perchè al termine della gara un proprio sostenitore penetrava indebitamente
sul terreno di gioco rivolgendo alla terna arbitrale frasi offensive e
minacciose.
A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’FINO AL 01/03/2017

MAURIZI MATTEO (QUEENS UNICUSANO TIVOLI)
Allontanato per proteste nei confronti dell’arbitro, nell’abbandonare il
terreno di gioco rivolgeva al direttore di gara frasi offensive.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA

DESOLE MARIO FEDERICO (TORRES CALCIO A5)
Per proteste nei confronti dell’arbitro, allontanato.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

PAGLIARULO MARIA (BULE SPORT VILLAGE)
Perche’ giocando da portiere toccava volontariamente il pallone con le mani
fuori dall’area di rigore fermando cosi’ un avversario lanciato a rete senza
ostacoli.

PENNISI JESSICA (BULE SPORT VILLAGE)
Per condotta scorretta nei confronti di un avversario e per comportamento
non regolamentare.
BENNARDO CARMEN (SPORTING CLUB COPPA D ORO)
Per condotta scorretta nei confronti di un avversario e per proteste nei
confronti dell’arbitro.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE V infr

PATI REBECCA (FUTSAL BISCEGLIE 1990)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA IV infr

LAERA ANNA (DONA STYLE 21)
CORRAO STEFANIA (REAL LIONS ANCONA C5)

AMMONIZIONE VII infr

MORONI BRENDA (DONA STYLE 21)

AMMONIZIONE III infr

DI DEO DEBORA (GRIVAN GROUP MAGNAGRAECIA)
SALESI GIORGIA (NEW DEPO)
FERRARA ERIKA (REAL LIONS ANCONA C5)
CINTI PAMELA (SPORTING CLUB COPPA D ORO)
GRANIGLIA AZZURRA (VIRTUS FENICE)
PALUMBO PATRIZIA (VITTORIA SPORTING FUTSAL)

AMMONIZIONE II infr

MASTRINI MARTA (ANGELANA C5)
CAPPELLI TAMARA (BORUSSIA)
CIVELLO ANNA (BULE SPORT VILLAGE)
CASSANELLI ELENA (DECIMA SPORT CAMP)
BONITO MARINA (FLAMINIA)
IAQUINANDI DEBORAH (NEW DEPO)
CESAROTTO ERIKA (REAL FENICE)
MENCACCINI MARTINA (REAL LIONS ANCONA C5)
ZONZA PAOLA (TORRES CALCIO A5)
CESARETTI VERONICA (VIRTUS FENICE)
MICANGELI VALENTINA (VIRTUS FENICE)

AMMONIZIONE I infr

MARTIGNONI VALENTINA (BORUSSIA)
BALDINI BASTONI ILARIA (DECIMA SPORT CAMP)
MAZZILLI ANNAMARIA (FUTSAL BISCEGLIE 1990)

MUZI MICHELA (QUEENS UNICUSANO TIVOLI)
VANFRETTI LAURA (RAMBLA)
PRIMAVERA CONCETTA (REAL LIONS ANCONA C5)
SPITTI ALESSANDRA (SAN PIETRO)
SPISSU SIMONA (TORRES CALCIO A5)

Il Giudice Sportivo della Divisione Calcio a Cinque
(Renato Giuffrida)